Avertir le modérateur

- Page 3

  • reredazione

     

    ¤¤¤

    IL PEDONE otto UNO

     

    19:34 12/05/2016
    NEL 1936....:
    "NO PASSARAN!" Gridava LA FOLLE "pasionaria", la
    DOLORES, "vittima" delle cagate dell'IDEOLOGIA di
    SINISTRA.  SON PASSATI... (solo 666.666 morti, e due
    milioni di feriti &/o esuli sinistrati, et le BEAU GESTE
    dei DURRUTI...)
    Sanguina la MIA ANIMA, di fronte a queste passate
    assurdità.
    ***

    Omaggio postumo a Garcia LORCA.
    ***
    In una GUERRA CIVILE sarà sempre IMPOSSIBILE, per
    VOI, di sapere da che parte state, SE SIETE ONESTO
    UOMO E BRAVA E CORRETTA PERSONA. INTORNO,
    si spara, si fucila, ci sono esplosioni, donne violentate
    che urlano INUTILMENTE, bambini isterici e PERSI
    d'animo che cercano "il babbo", gridando per strada A
    CREPAPELLE,  vecchietti stanchi ma testardi colla loro
    vacca sul ponte, anziane dame che portano colle scodelle
    le fotografie di famiglia, perfino il pretone spretato che
    non sa più come maneggiare il crocefisso... E
    mitragliatori tirando alla cazzo di cane da aerei da
    quattro soldi, e le bandiere sui pennoni sotto la pioggia,
    floscie, irriconoscibili. Di QUALE PARTE sono? QUESTI
    o QUELLI?
    IN UNA GUERRA CIVILE non vi è MAI una LINEA di
    separazione chiara, questa linea atroce attraversa le case,
    le viuzze, i campi, CHI E' CHI? "IL NEMICO" è -forse-
    nella porta accanto: il tipo con cui giocavi a bocce, (e
    scopavi la moglie, a sua insaputa...). QUIEN SABE?
    MAI, niente di chiaro, in una GUERRA CIVILE.
    Si spara dai quattro punti cardinali, senza sapere
    esattamente chi spara su chi e il perché. Se la palla
    incandescente che puo'accopparvi è "amica" o "nemica".
    (poca conta...evitate il peggio...)
    Vi si chiederà SEMPRE, all'angolo di strada, o nel baretto
    dei "drogati", colla canna di schioppa  puntata sul viso,
    DA CHE PARTE STATE. "DALLA VOSTRA,
    EVIDENTEMENTE!" senza sapere quale sia LA PARTE,
    di coloro che vi tengono sotto tiro e che possono
    schioppettarvi il cervello per un SI' o per un NO.
    BRIGATE ROSSE & BRIGATE NERE sono
    PERFETTAMENTE simili, uscite dalla stessa scuola,
    stessi vestiti, maldestramente militari, stessi mitra, e
    pistolone Beretta calibro 9 rinforzato PARABELLUM.
    Bevono lo stesso vino.
    Mai il latte, roba da donne. LE MILIZIANE pure bevono
    solo GRAPPA.
    ODDIO! come DISTINGUERLI?
    COME sapere da CHE PARTE state?
    Si tratta solo di saper sempre BEN MENTIRE, sempre.

    (Il SOLO libro sincero e VERAMENTE ben scritto, sulla
    GUERRA CIVILE, è L'ESPOIR, del Malraux, pur se
    "troppo" propenso "A SINISTRA" (1). UN LAVORO BEN
    FATTO. Tanto di cappello.
    Niente a che vedere colle cagate alla Hemingway -"Per
    che suona la campana" (SIC!), etc.
    Pur se non perdono al Malraux le sue stupidate pro de Gaulle, MAI'68,
    chi ha steso un libro cosi' intenso non puo' essere "tout à
    fait un infame". CHE CE LO SI DICA.)
    (1) AU FAIT, Malraux era un uomo di destra,
    "anticomunista", ma opportunista. NON HA MAI partecipato "alla rivoluzione comunista cinese" come adesso SI SA, "al caldo" nell'INDOCINA "francese", ebbe modo di raccogliere informazioni e notizie d'ogni sorta che gli permisero di scrivere LA CONDIZIONE UMANA, libro che non adoro. Pertanto, ebbe dopo, con arte e perseveranza, a mettere in piedi
    "dal nulla" varie pattuglie  di aerei che si comportarono
    mica male durante LA GUERRA CIVILE in SPAGNA. Resta degno del
    mio rispetto. L'ESPOIR resta un gran libro. (Sono
    talmente rari, I GRANDI LIBRI) (Quelli che leggi e rileggi, aprendo a caso su una pagine o l'altra, senza stancarti, scoprendo sempre nuove sostanze, sottintesi, beltà di stile e precisione narrativa, un pozzo senza fondo. questi libri non sono più di un centinaio. Gli altri non riesco più a leggerli: e son milioni e milioni....)

    *** CARTOON:

     ***

    LE PIETON 81

    http://size.blogspirit.net/20minutes-blogs.fr/bangbang/628/media/01/00/3657685770.JPG

    GENESIS

    ***
     

    18:00 12/05/2016
    "Le télescope KEPLER de la NASA découvre 1280 nouvelles planètes...
    ***
    La NASA a confirmé mardi la découverte de 1284 exoplanètes grâce au télescope spatial Kepler, ce qui en fait sa plus grande moisson depuis le lancement du satellite en 2009."
    ***
    BON, BEN, BIN: MAIS PAS UN SEUL MARTIEN....
    Où sont-ils, LES MARTIENS!!!!!!? Y les martiennes?
    ***
    Già nei tempi antichi, ma non troppo lontani: il PISANO Galileo Galilei aveva VISTO collo suo telescopio binoculare triplo a lastra ristretta montato su triciclo a quattro ovaloidi trigonometriche senza arobase tonderuote, dei marziani che salutavano, sventolando fazzoletti, sbattendosi i coglioni e le fighe -il che è segno di benvenuto, presso quegli INDIGENI. DOVE sono, ora, questi bravi MARZIANI? COSA ne avete fatto?!?!
    NON SE NE PARLA PIU'...
    COME LE LUCCIOLE, mi avete sterminato pure I MARZIANI... (LE MARZIANE, fighe che non ti dico...)
    COSA MI RESTA?
    BASTARDI, figli di puttana!
    NON VI ODIERO' MAI ABBASTANZA!
    (diciamocelo CHIARAMENTE!)
    ***

    vampyr!

    Papillon 3*** *** ***POST: PROPAGANDA du Bonheur.


     (maximilian CAPA nino armando CERETTI fecit IN ILLO TEMPORE 1916)

    Lire la suite

  • la bella è bella!

    11:28 13/05/2016
    SI VOUS avez Charlize Theron, l'australiana, devant

    VOUS, pendant un dîner "alla luce delle candele", VOUS

    n'allez pas penser à des coucheries, à des cochonneries

    AVEC ELLE, quand même!
    LA BELTA' ASSOLUTA HA DA ESSERE RISPETTATA.
    CELA serait sordide (SQUALLIDO!) que de penser de

    coucher avec ELLE! e di cattiva educazione. COME UNA

    APE, VOI siete nella MERAVIGLIA di poter suggere il

    nettare di questa BELLEZZA INAUDITA, la presenza di

    QUESTA DONNA MAGNIFICA E STUPENDA!
    Basta guardarla, per sentirsi UOMINI.
    Senza infrangere L'INCANTO con le porcherie sessuali:

    l'erotismo basta, questo "cazzo" dello SPIRITO.
    Che IL MIO DIO sia benedetto per aver messo al mondo

    una creatura cosi' sublime. Debbo, onestamente,

    riconoscere che s'è dato da fare...

  • redazione

    ¤¤¤

     

    19:34 12/05/2016
    NEL 1936....:
    "NO PASSARAN!" Gridava LA FOLLE "pasionaria", la
    DOLORES, "vittima" delle cagate dell'IDEOLOGIA di
    SINISTRA.  SON PASSATI... (solo 666.666 morti, e due
    milioni di feriti &/o esuli sinistrati, et le BEAU GESTE
    dei DURRUTI...)
    Sanguina la MIA ANIMA, di fronte a queste passate
    assurdità.
    ***
    Omaggio postumo a Garcia LORCA.
    ***
    In una GUERRA CIVILE sarà sempre IMPOSSIBILE, per
    VOI, di sapere da che parte state, SE SIETE ONESTO
    UOMO E BRAVA E CORRETTA PERSONA. INTORNO,
    si spara, si fucila, ci sono esplosioni, donne violentate
    che urlano INUTILMENTE, bambini isterici e PERSI
    d'animo che cercano "il babbo", gridando per strada A
    CREPAPELLE,  vecchietti stanchi ma testardi colla loro
    vacca sul ponte, anziane dame che portano colle scodelle
    le fotografie di famiglia, perfino il pretone spretato che
    non sa più come maneggiare il crocefisso... E
    mitragliatori tirando alla cazzo di cane da aerei da
    quattro soldi, e le bandiere sui pennoni sotto la pioggia,
    floscie, irriconoscibili. Di QUALE PARTE sono? QUESTI
    o QUELLI?
    IN UNA GUERRA CIVILE non vi è MAI una LINEA di
    separazione chiara, questa linea atroce attraversa le case,
    le viuzze, i campi, CHI E' CHI? "IL NEMICO" è -forse-
    nella porta accanto: il tipo con cui giocavi a bocce, (e
    scopavi la moglie, a sua insaputa...). QUIEN SABE?
    MAI, niente di chiaro, in una GUERRA CIVILE.
    Si spara dai quattro punti cardinali, senza sapere
    esattamente chi spara su chi e il perché. Se la palla
    incandescente che puo'accopparvi è "amica" o "nemica".
    (poca conta...evitate il peggio...)
    Vi si chiederà SEMPRE, all'angolo di strada, o nel baretto
    dei "drogati", colla canna di schioppa  puntata sul viso,
    DA CHE PARTE STATE. "DALLA VOSTRA,
    EVIDENTEMENTE!" senza sapere quale sia LA PARTE,
    di coloro che vi hanno sotto tiro e che possono
    schioppettarvi il cervello per un SI' o per un NO.
    BRIGATE ROSSE & BRIGATE NERE sono
    PERFETTAMENTE simili, uscite dalla stessa scuola,
    stessi vestiti, maldestramente militari, stessi mitra, e
    pistolone Beretta calibro 9 rinforzato PARABELLUM.
    Bevono lo stesso vino.
    Mai il latte, roba da donne. LE MILIZIANE pure bevono
    solo GRAPPA.
    ODDIO! come DISTINGUERLI?
    COME sapere da CHE PARTE state?
    Si tratta solo di saper BEN MENTIRE, sempre.

    (Il SOLO libro sincero e VERAMENTE ben scritto, sulla
    GUERRA CIVILE, è L'ESPOIR, del Malraux, pur se
    "troppo" propenso "A SINISTRA" (1). UN LAVORO BEN
    FATTO. Tanto di cappello.
    Niente a che vedere colle cagate alla Hemingway -"Per
    che suona la campana" (SIC!), etc.
    Pur se non perdono al Malraux le sue stupidate pro de Gaulle, MAI'68,
    chi ha steso un libro cosi' intenso non puo' essere "tout à
    fait un infame". CHE CE LO SI DICA.)
    (1) AU FAIT, Malraux era un uomo di destra,
    "anticomunista", ma opportunista. NON HA MAI partecipato "alla rivoluzione comunista cinese" come adesso SI SA, "al caldo" nell'INDOCINA "francese", ebbe modo di raccogliere informazioni e notizie d'ogni sorta che gli permisero di scrivere LA CONDIZIONE UMANA, libro che non adoro. Pertanto, ebbe dopo, con arte e perseveranza, a mettere in piedi
    "dal nulla" varie pattuglie  di aerei che si comportarono
    mica male durante LA GUERRA CIVILE in SPAGNA. Resta degno del
    mio rispetto. L'ESPOIR resta un gran libro. (Sono
    talmente rari, I GRANDI LIBRI) (Quelli che leggi e rileggi, aprendo a caso su una pagine o l'altra, senza stancarti, scoprendo sempre nuove sostanze, sottintesi, beltà di stile e precisione narrativa, un pozzo senza fondo. questi libri non sono più di un centinaio. Gli altri non riesco più a leggerli: e son milioni e milioni....)

    ***

     ***

    http://size.blogspirit.net/20minutes-blogs.fr/bangbang/628/media/01/00/3657685770.JPG
    ¤¤¤  ¤¤¤

    18:00 12/05/2016
    "Le télescope KEPLER de la NASA découvre 1280 nouvelles planètes..."
    ***
    La NASA a confirmé mardi la découverte de 1284 exoplanètes grâce au télescope spatial Kepler, ce qui en fait sa plus grande moisson depuis le lancement du satellite en 2009."
    ***
    BON, BEN, BIN: MAIS PAS UN SEUL MARTIEN....
    Où sont-ils, LES MARTIENS!!!!!!? Y les martiennes?
    ***
    Già nei tempi antichi, ma non troppo lontani: il PISANO Galileo Galilei aveva VISTO collo suo telescopio binoculare triplo a lastra ristretta montato su triciclo a quattro ovaloidi trigonometriche senza arobase tonderuote, dei marziani che salutavano, sventolando fazzoletti, sbattendosi i coglioni e le fighe -il che è segno di benvenuto, presso quegli INDIGENI. DOVE sono, ora, questi bravi MARZIANI? COSA ne avete fatto?!?!
    NON SE NE PARLA PIU'...
    COME LE LUCCIOLE, mi avete sterminato pure I MARZIANI... (LE MARZIANE, fighe che non ti dico...)
    COSA MI RESTA?
    BASTARDI, figli di puttana!
    NON VI ODIERO' MAI ABBASTANZA!
    (diciamocelo CHIARAMENTE!)
    ***

    vampyr!


     (maximilian CAPA nino armando CERETTI fecit IN ILLO TEMPORE 1916)

    Lire la suite

Toute l'info avec 20minutes.fr, l'actualité en temps réel Toute l'info avec 20minutes.fr : l'actualité en temps réel | tout le sport : analyses, résultats et matchs en direct
high-tech | arts & stars : toute l'actu people | l'actu en images | La une des lecteurs : votre blog fait l'actu